OUR PUGLIA STORIES

live the authentic Puglia experiences!

Viaggiare in Puglia: Parco Archeologico di Egnazia

Egnazia (altrimenti detta Egnathia) è una antica città Pugliese, della quale putroppo oggi ci sono solamente le rovine, nell’area di Savelletri di Fasano.

Citata da autori antichi del calibro Plinio ed Orazio, Gnathia fu un forte centro economico di traffici e commerci per via della presenza del porto e della via Traiana.

I Messappi l’avevano chiamata Gnathia. I Romani invece la chiamarono Egnatia o Gnatia. Mentre i Greci Egnatia o Gnàthia.

Oggi, il centro archeologico d’Egnazia è uno di siti archeologici di Puglia più importanti ed interessanti. I tanti e rilevanti ritrovamenti di un certo tipo di ceramica hanno contribuito a definire il nome di stile di ceramiche del IV e III secolo a.C., come “stile di Gnatia”.

Questa area oggi è considerata Parco. Il parco archeologico di Egnazia vanta di testimonianze e reperti che attraverso l’età del Bronzo fino ad arrivare all’epoca medievale.

All’interno di questo parco, v’è anche un museo, Il Museo di Egnazia. Il quale si trova o nell’area della necropoli Messapica e consta di undici padiglioni che si caratterizzano per interessanti mostre e reperti archeologici.

Chiaramente, fate attenzione a non confondere gli scavi archeologici con Borgo Egnazia, il noto resort.

Noi abbiamo fatto un pò di foto così mentre girovagavamo lungo la costa. Se vi capita di viaggiare in Puglia…e vi trovate nella zona di Monopoli o Fasano o nella Valle d’Itria, sappiate che questa è una tappa da fare se vi piace la cultura, l’arte e l’archeologia.

A voi..

Trulli La Ginestra
Contrada Cicerone, Ostuni (Brindisi)
E-mail:info@trullilaginestra.com
Telefono: +0039 3289251290

Visitate anche il nostro sito internazionale: www.trullipugliaostuni.com

International Info Line: Book your stay at Trulli La Ginestra T. 0039 328 9251290

PRODOTTI TIPICI PUGLIESI: ESPRESSINO

C’è sempre tempo per un Caffè. A queste latitudini, quelle della Valle D’Itria aka Terra dei Trulli, nel primo pomeriggio per riuscire a riattivare le sinapsi e ripartire verso i nostri obiettivi ci concediamo sempre un momento di piacere in questo senso.

Un momento, a seconda dei casi, da vivere insieme ad amici per farsi una bella conversazione che distende e rianima. (in questo caso, sappiate, qui, in queste zone, chi invita qualcun’altro a bere il caffè si prenderà cura anche di pagare il conto a riguardo. Non abbiamo il braccino).

Oppure un momento da vivere semplicemente da soli alienati da tutto e tutti nell’angolo del bar per riflettere su come affrontare in maniera brillante e agile ciò che il resto della giornata è pronto a proporci.

Fin qui ..tutto ok..ma io vi chiedo: si poteva, secondo voi, in Puglia bere un caffè come lo si fà altrove? 🙂

Ahimé no, no, ennò!!!

..Ecco che allora anche lato caffè ci siamo organizzati con qualcosa di originale. Quello che in soldoni ci gustiamo non è tanto il classico caffè espresso o macchiato che siamo soliti prendere ormai in qualsiasi parte del mondo. Ne’ tanto meno un elitario Cappuccino (diciamolo, il cappuccino di pomeriggio stona un bel pò). Ma bensì un caffè diverso dal solito: l’espressino.

L’Espressino è una sorta di via di mezzo tra Cappuccino e Caffe’. Contiene sì un pò di latte ma mantiene alta la la quantità del caffè. E’ molto forte. E’ doppio. E se volete è paragonabile al cosiddetto Marocchino tanto in voga in quel di Roma dove ho vissuto per parecchi anni (er marocchino ar vetro!).

Si può decidere di farsi aggiungere un pò di Cacao on the top oppure berlo nella versione regolare che non lo prevede. Io tendo a berlo senza cacao. E la prova la vedete su nella foto del post, che vi comunica che oggi pome me lo sono sparato accopagnato da una piccola zeppola.

Non sono riuscito però a capire il significato della mela disegnata con il secchiello del latte. Aiutatemi a capire. Secondo me il barista era un fan della APPLE! Chi può dirlo!! 🙂

Costo dell’espressino è 1 euro nella maggior parte dei Bar. Anche se alcuni esercizi lo propongono ad 1 euro e 20, vista la richiesta.

Davide

Casa Vacanza Trulli La Ginestra
Contrada Cicerone, Ostuni (Brindisi)
E-mail:info@trullilaginestra.com
Telefono: 3289251290